fbpx
CAMBIA LINGUA

Trezzano sul Naviglio (MI), nasconde 8 etti di droga in un armadio: arrestato un 37enne

L’uomo, con precedenti, dovrà rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Trezzano sul Naviglio (MI), nasconde 8 etti di droga in un armadio: arrestato un 37enne.

Mercoledì la Polizia di Stato di Milano ha arrestato un cittadino italiano di 37 anni, con precedenti, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In mattinata, gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato Lorenteggio, dopo un’attività finalizzata al contrasto dello spaccio di droga, hanno individuato a Trezzano sul Naviglio (MI) un appartamento quale “luogo di detenzione di sostanza stupefacente”.

Trezzano sul Naviglio

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Alle ore 13:30 circa, i poliziotti sono entrati all’interno dell’appartamento in cui era presente il 37enne, che ha tentato di impedire l’accesso agli agenti, nel tentativo di disfarsi della droga. Dopo la perquisizione, i poliziotti di via Primaticcio hanno trovato, all’interno di un armadio della camera da letto, oltre 700 grammi di marjuana, 34 grammi di cocaina, 25 grammi di hashish, 3 bilancini di precisione, materiale per taglio e confezionamento e, nascosti in un comodino, 650 euro in contanti.

Il 37enne era stato già arrestato a gennaio, in quanto era stato fermato mentre tentava di cedere una dose di hashish ad un acquirente.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×