Treviglio, prova a dare fuoco alla madre: 16enne arrestato per maltrattamenti in famiglia

Treviglio (Bergamo), nella mattinata di ieri, personale del Commissariato P.S di Treviglio ha arrestato un minorenne di origini marocchine, classe 2003, in esecuzione di un ordine di custodia cautelare emesso dal Tribunale dei minorenni di Brescia per una serie di maltrattamenti posti in essere nei confronti della madre e della sorella. Il minore, infatti, in più occasioni ha usato violenza nei confronti della madre, minacciando ripetutamente anche di morte l’intero nucleo familiare e, in un’occasione, all’interno della propria casa con l’uso di un accendino e una bomboletta spray ha tentato di attingere con il fuoco la madre, che fortunatamente è riuscita a scappare.
Il ragazzo, già con precedenti specifici e fallito il percorso di messa alla prova al quale era stato destinato, è stato associato all’Istituto Beccaria di Milano.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...