fbpx
CAMBIA LINGUA

Trapani: sanzioni e sequestri dei NAS in un caseificio

Per le violazioni riscontate sono state inoltre comminate al responsabile sanzioni amministrative per complessivi 12.000 €.

Trapani: sanzioni e sequestri dei NAS in un caseificio.

I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Palermo, col supporto dei Carabinieri della Compagnia di Castelvetrano, nell’ambito dei controlli alle filiere lattiero casearie sul territorio, hanno eseguito ispezioni in attività commerciali della provincia di Trapani al termine delle quali sono stati sequestrati 100 Kg. di ricotta congelata e zuccherata la cui produzione non è ricompresa fra la tipologia dei prodotti caseari autorizzati e 240 Kg. di formaggio stagionato recante il termine minimo di conservazione scaduto e per il quale non era stata indicata la “NON commercializzazione”, in difformità alle norme di autocontrollo basate sui principi del sistema HACCP.
Per le violazioni riscontate sono state inoltre comminate al responsabile sanzioni amministrative per complessivi 12.000 €.

Trapani: sanzioni e sequestri dei NAS in un caseificio.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
×