Tortona (AL), coltivazione illecita di cannabis: due arresti

Si tratta di due incensurati 22enni

Tortona (AL), coltivazione illecita di cannabis: due arresti.

Nella mattinata del 9 settembre 2022, i Carabinieri della Compagnia di Tortona hanno tratto in arresto in flagranza di reato due incensurati 22enni per coltivazione illecita di 54 piante di cannabis indica e detenzione ai fini di spaccio di oltre 2 kg di marijuana e quasi 1,5 kg di hashish.

I Carabinieri hanno individuato una piantagione di canapa indica in una zona boschiva impervia nel Comune di Castellania Coppi (AL). I due giovani, giunti sul posto per le attività di mantenimento e cura della piantagione, venivano immediatamente fermati, impedendo il loro tentativo di fuga. Sul posto venivano rinvenute 53 piante di canapa indica, alcune delle quali coltivate in vasi e altre interrate, di altezza variabile fra i 50 cm e i 2 m, oltre al materiale per la coltivazione, l’irrigazione e il trattamento.

La successiva perquisizione della loro auto, individuata sul posto, permetteva di rinvenire 63 g di marijuana e 8,5 g di hashish, già suddivisa in dosi e pronta per lo spaccio.

Gli arrestati sono stati tradotti presso i propri domicili in attesa dell’udienza di convalida, avvenuta nella mattinata del 12 settembre presso il Tribunale di Alessandria, a seguito della quale, l’Autorità Giudiziaria ha disposto nei loro confronti la misura dell’obbligo di presentazione quotidiana alla Polizia Giudiziaria, in attesa del processo.

Tortona (6)

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...