fbpx
CAMBIA LINGUA

Torre De’ Picenardi: fornisce false generalità ed è senza titolo di soggiorno. Denunciato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Casalmaggiore

I Carabinieri di Casalmaggiore hanno denunciato un uomo di 40 anni dopo che lo stesso ha fornito dati anagrafici falsi, oltre che essere senza permesso di soggiorno.

Torre dè Picenardi: fornisce false generalità ed è senza titolo di soggiorno. Denunciato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Casalmaggiore.

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Casalmaggiore hanno denunciato per false attestazioni a pubblico ufficiale e violazione delle norme sull’immigrazione un cittadino straniero di 40 anni.

Il 21 gennaio, verso le 10.30, i militari della pattuglia si trovavano a Torre dè Picenardi e, in una via del paese, hanno notato un’auto con targa prova con due persone a bordo e hanno deciso di fermarla e controllarne gli occupanti.

Dopo avere intimato l’alt, hanno chiesto i documenti di identità ai due a bordo e li hanno controllati, verificando che il conducente li aveva ed era già ben conosciuto dai militari per vari precedenti di polizia. Invece, il passeggero, era sprovvisto di documento e ha fornito verbalmente le sue generalità.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Avendo dubbi sulla sua identità, i militari, al fine di identificarlo, lo hanno accompagnato a casa dove aveva il passaporto che ha permesso di verificare che aveva fornito i dati anagrafici diversi da quelli reali.

A quel punto, è stato accompagnato presso la caserma di Casalmaggiore dove è stato fotosegnalato, accertando anche che si trovava sul territorio nazionale senza alcun titolo di soggiorno.

Quindi, l’uomo ha rimediato le denunce per avere fornito false dichiarazioni sulla propria identità e per la violazione delle norme sull’immigrazione.

Invece, il conducente del veicolo è stato sanzionato per avere circolato con una targa prova intestata ad altra persona.

Torre De' Picenardi: fornisce false generalità ed è senza titolo di soggiorno. Denunciato dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Casalmaggiore

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×