Torino, trovato con sostanza stupefacente in casa e kit per una serra artigianale: 23enne arrestato

Torino, avendo avuto notizia dell’attività di spaccio di un cittadino italiano di 23 anni, la scorsa settimana gli agenti del commissariato Barriera Nizza hanno controllato il ventitreenne e perquisito la sua abitazione in zona San Salvario.

I poliziotti hanno trovato all’ingresso un vaso con residui di una pianta di marijuana ed una serie di buste in cellophane e di barattoli contenenti la stessa sostanza, per circa un etto e mezzo di peso. Inoltre, all’interno dell’appartamento è stata rinvenuta una serra in tela, delle lampade, un termostato, ventole, tubi, fertilizzanti, un bilancino di precisione ed alcune confezioni contenenti semi, fogliame e rami vari.

Il giovane, con numerosi precedenti, anche specifici, di Polizia ed un avviso orale del Questore, è stato arrestato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...