fbpx
CAMBIA LINGUA

Torino, lotta alla criminalità. 3 arresti e 2 denunce per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio dopo una perquisizione domiciliare

Rinvenuti anche 38 telefoni, 1 tablet, 1 pc portatile di ingiustficato possesso

Torino, lotta alla criminalità. 3 arresti e 2 denunce per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio dopo una perquisizione domiciliare.

Gli agenti del Commissariato Centro, Dora Vanchiglia e Barriera di Milano hanno tratto in arresto 3 cittadini senegalesi di 19, 20 e 23 anni gravemente indiziati di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio; hanno inoltre denunciato  due loro connazionali per ricettazione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Nottetempo, transitando nel quartiere Aurora, le volanti notano un sospetto via vai di persone dal primo piano di uno stabile di Corso Brescia.

Gli operatori, osservando attraverso una vetrata dell’appartamento che dà sulla strada, notano la sagoma di un giovane che ripone, all’interno di un marsupio, diversi involucri, contenenti verosimilmente cocaina per poi uscire dall’appartamento. Il giovane, cittadino senegalese di 19 anni, si ritrova a faccia a faccia con gli agenti che, nel frattempo, hanno raggiunto il primo piano.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Ingaggia con gli stessi una colluttazione al fine di procurarsi la fuga e contestualmente cerca di ingoiare alcuni involucri; i poliziotti neutralizzano la sua resistenza e recuperano alcuni grammi di stupefacente.

All’interno dell’appartamento, sottoposto a perquisizione, sono presenti altri quattro giovani, tutti senegalesi: due di essi, alla vista degli operatori, tentano di ingerire alcuni frammenti di crack posti all’interno di una cassettiera; gli agenti riescono a recuperarne alcuni, che risulteranno poi positivi al drop-test come crack.

Durante i controlli all’interno dell’alloggio vengono inoltre rinvenuti 38 telefoni, 1 tablet, 1 pc portatile, in merito ai quali i cinque cittadini senegalesi, non erano in grado di fornire opportuna giustificazione sul possesso; inoltre, vengono rinvenuti e sequestrati quasi 7000 euro in contanti.

Torino, lotta alla criminalità. 3 arresti e 2 denunce per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio dopo una perquisizione domiciliare

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×