Torino, 43enne nascondeva della droga nel ripostiglio: ritrovati due sacchetti sottovuoto con 120 g di cocaina

L'uomo era già sospettato di aver nascosto della droga dopo una perquisizione domiciliare

Torino, 43enne nascondeva della droga nel ripostiglio: ritrovati due sacchetti sottovuoto con 120 g di cocaina.

Un cittadino italiano di 43 anni, già sottoposto al regime degli arresti domiciliari, è stato sottoposto a perquisizione domiciliare negli scorsi giorni dai poliziotti del Comm.to Barriera Milano, i quali avevano fondato motivo di ritenere che lo stesso occultasse in casa dello stupefacente.
L’uomo occultava in effetti nel ripostiglio di casa della cocaina; la chiave della stanza era nella tasca dei suoi pantaloni.
I poliziotti rinvenivano e sequestravano 2 sacchetti sottovuoto, nascosti all’interno di una borsa, contenenti complessivamente 120 grammi di cocaina.
L’uomo è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...