Suzzara, 23enne evade dagli arresti domiciliari, arrestato dai Carabinieri

Suzzara, è stato arresto dai Carabinieri di Suzzara un 23enne di Guastalla allontanatosi dal campo rom di quel Centro dove era ristretto agli arresti domiciliari. Il giovane nel pomeriggio di ieri si è allontanato dal luogo di detenzione senza alcun giustificato motivo e giunto nella città del premio, a bordo di un’autovettura, è stato intercettato dai Carabinieri. I militari, dopo averlo identificato, hanno proceduto all’arresto e, su disposizione dell’A.G., hanno provveduto a ricondurlo presso il campo rom in regime di arresti domiciliari in attesa della celebrazione del giudizio per direttissima che si terrà nella mattinata di giovedì presso il Tribunale di Mantova.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...