fbpx
CAMBIA LINGUA

Siracusa, lotta senza sosta allo spaccio di stupefacenti. I Carabinieri sequestrano droga e armi alla Borgata, due 20enni arrestati

I militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare rinvenendo circa 700 grammi tra cocaina, hashish e crack

Siracusa, lotta senza sosta allo spaccio di stupefacenti. I Carabinieri sequestrano droga e armi alla Borgata, due 20enni arrestati.

Nel corso della notte, i Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Siracusa hanno arrestato 2 giovani di 20 e 21 anni del luogo per detenzione abusiva di armi, munizionamento e stupefacenti.

Al termine di una rapida attività info-investigativa, i militari hanno effettuato una perquisizione domiciliare rinvenendo circa 700 grammi tra cocaina, hashish e crack, oltre a materiale per il confezionamento e la pesatura e 2.335 euro in banconote di vario taglio ritenuti provento di spaccio, nonché 2 pistole, di cui una con matricola abrasa, e circa 90 cartucce.

L’abitazione perquisita si trova nel quartiere “Borgata” di Siracusa e presenta le caratteristiche tipiche di un laboratorio per la lavorazione e lo spaccio di stupefacente con l’accesso protetto da una porta in ferro con una feritoia al centro, richiudibile solo dall’interno.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati associati presso il carcere “Cavadonna” di Siracusa, come disposto dall’Autorità giudiziaria.

Con l’operazione effettuata questa notte si mette a segno un ulteriore duro colpo alle organizzazioni criminali che operano in Città e l’attività dell’Arma proseguirà senza sosta in tutta la Provincia.

Siracusa, lotta senza sosta allo spaccio di stupefacenti. I Carabinieri sequestrano droga e armi alla Borgata, due 20enni arrestati.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×