Siracusa, circolava a Pachino con documenti contraffatti, arrestato dai Carabinieri

Siracusa, I Carabinieri di Pachino (SR), nell’ambito degli quotidiani servizi di prevenzione e repressione dei reati contro la persona ed il patrimonio, hanno tratto in arresto TALEB Rafik, cittadino tunisino di 44anni.
L’uomo, sottoposto a controllo, ha esibito ai Carabinieri una carta d’identità italiana palesemente contraffatta, fra l’altro non conforme al modello previsto, e riportante falsamente la cittadinanza italiana del tunisino nonché la validità per l’espatrio.
I Carabinieri si sono subito accorti dell’irregolarità e, accertata la falsità del documento, lo hanno tratto in arresto per il reato di possesso di documenti falsi.
Accertamenti sono in corso da parte dei Carabinieri per risalire al produttore del falso documentale e prevenire così eventuali simili episodi delittuosi.

 


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...