fbpx

Sequestrata una discarica a cielo aperto a Marsala, indagato un 49enne

L’intera area posta sotto sequestro è stata affidata in custodia a personale del demanio marittimo

Sequestrata una discarica a cielo aperto a Marsala (TP), indagato un 49enne. 

I Carabinieri della Compagnia di Marsala, diretti dalla Procura, con il supporto di personale della Polizia Municipale, hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro nei confronti di un 49enne, già arrestato lo scorso febbraio nell’ambito dell’operazione Virgilio.

L’uomo, domiciliato nel quartiere Sappusi, sul Lungomare Salinella, “si sarebbe impossessato abusivamente di un immobile in legno di proprietà comunale ampliandolo senza alcuna autorizzazione”, si legge nell’ordinanza.

In quest’area di circa 3500 mq, di proprietà del demanio marittimo e sottoposta a vincolo paesaggistico, l’indagato avrebbe realizzato una vera e propria discarica a cielo aperto per circa 700 mq riponendo all’interno rifiuti speciali e non, tra cui “eternit, sfabbricidi, rottami ferrosi e altro materiale”.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

L’intera area posta sotto sequestro è stata affidata in custodia a personale del demanio marittimo.

discarica

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×