fbpx
CAMBIA LINGUA

San Lazzaro di Savena, Bologna. Furto al supermercato “Risparmio Casa” per un valore di 600 euro. Arrestate 3 donne straniere

La refurtiva, del valore commerciale pari a 600 euro circa, è stata tutta recuperata e restituita al proprietario; le tre donne invece, sono state portate in caserma per le procedure di rito e il foto segnalamento.

San Lazzaro di Savena, Bologna. Furto al supermercato “Risparmio Casa” per un valore di 600 euro. Arrestate 3 donne straniere.

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di San Lazzaro di Savena, nel primo pomeriggio di venerdì 1° marzo, hanno arrestato tre donne straniere, originarie della Romania, di 23, 26 e 30anni, tutte residenti in provincia di Ferrara, nubili, disoccupate, già note alle forze dell’ordine, accusate del reato di furto aggravato in concorso.

L’attività che ha portato agli arresti è successa verso le ore 15:05 circa all’interno del negozio “Risparmio Casa” di via Emilia, quando la centrale operativa dei Carabinieri di Bologna, precedentemente informata da un addetto alla sicurezza in merito al furto che si era appena verificato all’interno del negozio, ha inviato immediatamente la pattuglia del Radiomobile di San Lazzaro di Savena, impegnata in un ordinario servizio di controllo del territorio.

Le tre donne, unitamente ad un uomo, il quale in quella circostanza ha ricoperto il ruolo di “palo”, sono stati notati dall’addetto alla vigilanza che si aggiravano all’interno del negozio con atteggiamento sospetto e, proprio durante i loro spostamenti tra gli scaffali, hanno prelevato merce di vario genere (shampoo per capelli, olio motore, calzini, decoder per tv) riponendola all’interno di buste di plastica solitamente utilizzate per fare la spesa o occultandola sulla persona e dentro le borse personali che portavano a tracolla.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Una volta fatta la “spesa”, le tre donne si sono dirette verso una cassa chiusa e, grazie alla complicità dell’uomo che nel frattempo le ha alzato il nastro che delimitava l’uscita della barriera della cassa inattiva, si sono dirette verso l’uscita del negozio. Prontamente raggiunte dagli addetti alla sicurezza, le tre donne sono state fermate e invitate a fare una verifica sugli acquisti; a quel punto l’uomo, vistosi scoperto, è fuggito in strada e si è velocemente dileguato a bordo di un’utilitaria.

La refurtiva, del valore commerciale pari a 600 euro circa, è stata tutta recuperata e restituita al proprietario; le tre donne invece, sono state portate in caserma per le procedure di rito e il foto segnalamento. Su disposizione della Procura della Repubblica di Bologna, le tre straniere sono state arrestate e tradotte in camera di sicurezza, in attesa del processo con rito per direttissima.

San Lazzaro di Savena, Bologna. Furto al supermercato "Risparmio Casa" per un valore di 600 euro. Arrestate 3 donne straniere.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×