fbpx
CAMBIA LINGUA

San Felice a Cancello, Caserta. Attività di contrasto ai reati ambientali. 61enne denunciata dai Carabinieri

L'intera area ed i materiali ivi depositati sono stati immediatamente sottoposti a sequestro penale.

San Felice a Cancello, Caserta. Attività di contrasto ai reati ambientali. 61enne denunciata dai Carabinieri.

Un servizio mirato, volto alla prevenzione e repressione delle condotte illecite connesse con lo smaltimento illecito di rifiuti e i roghi tossici, è stato eseguito nella mattinata del 17 febbraio 2024 dai carabinieri della Stazione di San Felice a Cancello, nel casertano.

I militari dell’Arma sono intervenuti in quel comune dove, all’interno di un cortile adiacente ad una privata abitazione hanno rinvenuto, sulla nuda terra, una discarica abusiva costituita da materiali di risulta di vario genere, quali scarti edili, legno, vetro e di plastica.

L’intera area ed i materiali ivi depositati sono stati immediatamente sottoposti a sequestro penale.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La 61enne, proprietaria del cortile, è stata identificata e denunciata in stato di libertà. Dovrà rispondere di attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

San Felice a Cancello, Caserta. Attività di contrasto ai reati ambientali. 61enne denunciata dai Carabinieri.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×