fbpx
CAMBIA LINGUA

Rosolini (SR), è ai domiciliari ma minaccia sui social l’ex compagna: arrestato dai Carabinieri

Un provvedimento di aggravamento della misura cautelare emesso dall’Autorità giudiziaria di Siracusa

Rosolini (SR), è ai domiciliari ma minaccia sui social l’ex compagna: arrestato dai Carabinieri. 

I Carabinieri della Stazione di Rosolini hanno arrestato un pregiudicato di 22 anni, in esecuzione di un provvedimento di aggravamento della misura cautelare emesso dall’Autorità giudiziaria di Siracusa.

Il 22enne, dopo essere stato condannato lo scorso marzo per spaccio di stupefacenti, nel mese di settembre 2023, era stato sottoposto alla detenzione domiciliare presso la propria abitazione.

Ciò nonostante, ha minacciato ripetutamente la sua ex compagna sui social. La ragazza ha denunciato l’accaduto ai Carabinieri, che hanno segnalato le violazioni all’Autorità giudiziaria. Da qui il provvedimento di aggravamento per via del quale l’uomo è stato condotto presso il carcere “Cavadonna” di Siracusa.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Rosolini - Patt. inv.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×