fbpx

Roma, utilizzavano un centro di spedizione per inviare pacchi droga: in manette una coppia di spacciatori

Sequestrati dalla Polizia oltre 60 kg di stupefacente

Roma, utilizzavano un centro di spedizione per inviare pacchi droga: in manette una coppia di spacciatori.

Avrebbero utilizzato un centro di spedizione per inviare pacchi contenenti droga, con mittente fittizio ed indirizzo inesistente. Per questo la Polizia di Stato ha arresto una coppia di spacciatori, sequestrando oltre 60 kg di stupefacente e 3.700 euro. Nel corso dell’attività, è stata trovata anche una pistola 7.65 con 50 cartucce.

L’indagine è stata portata avanti dagli investigatori del Commissariato Appio Nuovo. L’uomo, tenuto da tempo sotto controllo dagli agenti, è stato visto recarsi in più occasioni presso un centro di spedizioni, dove depositava dei pacchi da inviare utilizzando un mittente fittizio ed un indirizzo inesistente.

I poliziotti hanno quindi intensificato le attività con appostamenti, seguendo i movimenti del sospettato che, uscendo di casa nel quartiere Tuscolano a bordo della sua Mini, era solito poi recarsi presso dei box siti in zona Romanina, dai quali poi usciva dopo pochi minuti per tornare di nuovo presso la sua abitazione. Probabilmente nei box prelevava lo stupefacente che poi, a casa, sistemava nei pacchi da spedire.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Durante un appostamento, l’uomo è uscito di casa per recarsi presso il centro di spedizioni, dove ha consegnato 5 pacchi sigillati, con già gli indirizzi stampati. Ed è stato lì che è stato fermato dagli inquirenti, che hanno poi recuperato i 5 pacchi appena depositati.

Gli uomini del commissariato, recatisi successivamente presso l’abitazione dello stesso, dove all’interno vi era anche una donna, hanno svolto una perquisizione domiciliare rinvenendo circa 14 kg di droga tra hashish e marijuana, oltre a contabilità, materiale per il confezionamento ed un importo di quasi 4 mila euro.

È stato poi perquisito anche il box in zona Romanina, all’interno del quale gli agenti hanno rinvenuto, dentro borsoni e frigoriferi, complessivamente 46 kg tra hashish e marijuana ed anche una pistola Beretta 7,65.

appio (3)

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×