Roma, scappa dalla comunità per rubare delle scarpe griffate: 16enne nei guai

Ha rapinato un coetaneo

Roma, scappa dalla comunità per rubare delle scarpe griffate: 16enne nei guai. 

Gli uomini della Polizia di Sato del VII Distretto San Giovanni hanno dato esecuzione all’ordinanza della misura cautelare della custodia in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale per i Minorenni di Roma, nei confronti di un 16enne gravemente indiziato del reato di rapina.

La fuga, la rapina e la scoperta

I fatti hanno inizio nell’estate scorsa con le denunce presentate da un adolescente il quale ha raccontato agli investigatori di aver subito dall’odierno indagato la rapina di un paio di scarpe griffate ed una serie di “avvertimenti” avvalorati da alcuni fatti di cronaca di cui l’indagato stesso si vantava. I poliziotti, dopo aver raccolto una serie di elementi probatori, hanno informato la Procura specializzata che ha chiesto ed ottenuto dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale per i Minorenni di Roma la misura del collocamento in comunità per il 16enne.

Dopo pochi giorni il giovane è fuggito dalla struttura a cui era stato destinato dai servizi minorili ed ha fatto perdere le proprie tracce.

L’arresto

Del tutto è stata informata la magistratura e lo stesso GIP ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Gli investigatori, dopo alcuni giorni di serrate ricerche, hanno rintracciato il ragazzo e lo hanno accompagnato presso l’Istituto Penitenziario Minorile di Casal del Marmo.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...