Roma, gestore denuncia scomparsa di alcuni cellulari dal suo negozio: Polizia di Stato li rinviene e denuncia un romano per furto

Roma, Il gestore di un negozio di telefonia si è presentato negli uffici della Polizia di Stato del commissariato Prati, diretto da Filiberto Mastrapasqua per denunciare, dopo aver fatto un inventario periodico, la  sparizione di alcuni cellulari.

Un’attività di indagine e di ricerca ha permesso agli agenti di rintracciare alcuni dei cellulari rubati, su un noto sito online dove venivano venduti a prezzo di mercato assolutamente concorrenziale e risultando particolarmente appetibile tanto che alcuni di questi, sono stati rintracciati in Veneto e Lombardia.

Tutti gli acquirenti, ignari di tutto, sono stati contattati dai poliziotti e i cellulari sottoposti a sequestro.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Ulteriori accertamenti hanno permesso agli investigatori di rintracciare uno dei cellulari rubati all’interno di un negozio ad Anzio messo  in vetrina per essere venduto. Sul posto con la collaborazione dei colleghi di Anzio e di Velletri, è stato denunciato un romano di 51 anni.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...