Roma, controlli movida della Polizia nelle zone del centro

Continuano incessanti i controlli della Polizia di Stato nella zone della c.d. "movida"

Roma, controlli movida della Polizia nelle zone del centro.

Continuano incessanti i controlli della Polizia di Stato nella zone della c.d. “movida”, in particolare nei quadranti del centro città. I poliziotti del I Distretto Trevi, unitamente a personale del Reparto Prevenzione Crimine Lazio e della Polizia Locale di Roma Capitale, hanno controllato un esercizio pubblico in via Celsa.

Gli agenti hanno proceduto a deferire il titolare all’autorità giudiziaria e hanno sequestrato preventivamente il locale poichè è stato riscontrato il superamento della capienza massima di persone consentita, e la quasi totalità degli avventori era senza mascherina. Inoltre, le uscite di sicurezza erano inservibili, l’impianto di areazione non idoneo e non adeguato alla superficie del locale e al numero dei presenti.

Anche il titolare di un locale sito in Largo del Teatro Valle è stato denunciato e sanzionato per inosservanza delle prescrizioni relative alla capienza massima consentita. Nell’arco dello svolgimento del servizio, inoltre, sono stati controllati 36 veicoli e 102 persone.

Anche in zona Celio sono stati effettuati controlli nelle zone della movida, dove sono stati controllati persone e veicoli, oltre a diversi locali, dove sono state riscontrate irregolarità e scarse condizioni igienico sanitarie. Un titolare di un’attività è stato denunciato in stato di libertà a causa del numero eccessivo di avventori all’interno del locale.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...