Pachino, accoltellato un 38enne per futili motivi

Omicidio in una azienda agricola, dove un bracciante 55 enne per un disaccordo su una somma di denaro irrisoria, ha ferito mortalmente con un coltello un 38enne

Pachino (Siracusa), accoltellato un 38enne per futili motivi.

Nel corso della mattinata, in Pachino, i militari della locale Stazione Carabinieri sono intervenuti in una azienda agricola del luogo dove hanno arrestato per omicidio un tunisino 55enne, bracciante agricolo che poco prima, al culmine di una lite originata da futili motivi, verosimilmente riconducibili al disaccordo su una somma di denaro irrisoria, ha ferito mortalmente con un coltello un connazionale 38enne.

Nel corso della lite l’autore dell’omicidio è stato colpito con un bastone riportando ferite al capo e al petto per le quali è stato portato presso l’ospedale di Avola, dove è tuttora piantonato.

Sono in corso le escussioni delle persone presenti per acquisire ulteriori elementi sulla dinamica dei fatti.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...