Roma, arrestato per spaccio in flagranza di reato un 46enne

Non si ferma l’impegno della Polizia di Stato contro lo spaccio di sostanze stupefacenti: 16 persone arrestate, più di 1 chilo grammi di droga e 2500 euro sequestrati

Roma, arrestato per spaccio in flagranza di reato un 46enne.

Si comunica, nel rispetto dei diritti degli indagati (da ritenersi presunti innocenti in considerazione dell’attuale fase del procedimento – indagini preliminari – fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) e al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito, che anche nella settimana trascorsa l’impegno in strada dei poliziotti e degli investigatori ha portato all’arresto di  14 persone e al sequestro di più di 1 chilo e 200 grammi di droga e di 2500 euro.

I poliziotti del commissariato Vescovio hanno, invece, arrestato in flagranza di reato un romano 46enne, anch’esso gravemente indiziato del reato di spaccio di sostanze stupefacenti. L’operazione di appostamento ha avuto successo grazie al  collaudato metodo del camuffamento, nello specifico gli investigatori si sono travestiti da operatori dell’AMA. Lo stratagemma ha permesso agli agenti di avvicinarsi sufficientemente al pusher di modo da coglierlo in flagranza e bloccarlo immediatamente mentre stava cedendo la sostanza ad un compratore, anch’esso fermato e sanzionato amministrativamente. Dopo la convalida dell’arresto, il giovane è stato condannato a 4 mesi di reclusione.

Gli agenti del X Distretto Lido di Roma hanno arrestato un 42enne gravemente indiziato del reato di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Infatti all’interno della sua abitazione, custodita in una giacca, i poliziotti hanno trovato 52 grammi di hashish, più altri 0,8 grammi all’interno di una scatola adagiata su una suppellettile. Lo stesso 42enne ha confessato, successivamente, alle forze dell’ordine di custodire nella cantina del padre, a sua insaputa, ben 7 panetti di hashish dal peso complessivo di 703,3 grammi. Dopo la convalida dell’arresto l’uomo è stato messo in libertà.

Altre 14 persone sono state arrestate, 543 grammi di sostanze stupefacenti e 2500 euro sono stati sequestrati tra le zone di Tuscolano, Prenestino, Casilino, Viminale, Fidene, San Basilio e Casilino.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...