fbpx
CAMBIA LINGUA

Rivolta d’Adda: 46enne, con patente già sospesa, rifiuta l’alcoltest. Ritirata la patente e denunciato

Rifiuta l’alcoltest. Denuncia e ritiro di patente per un 46enne.

Rivolta d’Adda (Cremona): 46enne, con patente già sospesa, rifiuta l’alcoltest. Ritirata la patente e denunciato.

I carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Cremona hanno denunciato per il rifiuto di sottoporsi agli accertamenti sullo stato di ebbrezza durante la guida un cittadino italiano di 46 anni, con precedenti di polizia a carico, anche sanzionato per guida con patente ritirata.
Poco dopo le 04.00 del 13 ottobre, alcuni cittadini hanno segnalato un veicolo sospetto fermo in una via del centro abitato di Rivolta d’Adda con motore e fari accesi.
La pattuglia è immediatamente intervenuta sul posto e, alla vista dell’auto di servizio, il conducente è ripartito per svoltare in una strada laterale. E’ stato subito fermato e identificato, ma non ha potuto fornire la patente di guida perché già ritirata e sospesa in passato. Inoltre, l’uomo presentava evidenti sintomi da abuso di alcolici. I militari gli hanno chiesto di sottoporsi al test dell’etilometro per verificare l’eventuale stato di ebbrezza, ma il 46enne ha rifiutato categoricamente di effettuare l’esame. Di conseguenza, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il rifiuto, è stato sanzionato per guida con patente sospesa e l’auto a lui in uso, di proprietà di altra persona, è stata recuperata da un mezzo di soccorso stradale.

Rivolta d’Adda (Cremona): 46enne, con patente già sospesa, rifiuta l’alcoltest.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
×