fbpx
CAMBIA LINGUA

Cremona: due 20enni stranieri arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti e in possesso già di 37 grammi di cocaina.

Due denunce per spaccio e detenzione di cocaina. Sequestrati stupefacenti, sostanza da taglio e bilancino.

Cremona: due 20enni stranieri arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti e in possesso già di 37 grammi di cocaina.

Continua la lotta allo spaccio nel capoluogo da parte dei Carabinieri della Sezione Radiomobile, con un nuovo blitz antidroga effettuato la serata del 13 ottobre che ha portato alla denuncia di un giovani trovati in possesso di cocaina. Si tratta di due cittadini stranieri, entrambi 20enni e con precedenti di polizia a carico, finiti nella rete dei controlli attuata dai militari della Radiomobile di Cremona.
Verso le 21.30, una pattuglia passava per corso Campi e ha notato uno dei 20enni che, alla vista dell’auto di servizio, si è spostato in maniera insolita, confondendosi tra la gente presente e continuando a controllare dove fossero i carabinieri, nel tentativo di eludere il controllo.
Ma è stato raggiunto e identificato ed era stranamente nervoso. E’ stato perquisito e in una tasca aveva una dose di cocaina da 0,5 grammi.
Quindi, i militari hanno perquisito il suo appartamento dove hanno trovato e identificato un altro inquilino, anche lui 20enne, e in svariati nascondigli della casa sono state trovate altre undici dosi di cocaina già pronte per la vendita, un bilancino elettronico di precisione e un sacchetto contenente oltre 23 grammi di sostanza da taglio, mentre all’interno di due calze sono stati trovati due grossi involucri contenenti cocaina. Nel complesso, la cocaina trovata è risultata di quasi 37 grammi, sequestrata insieme al bilancino e alla sostanza da taglio.
Al termine delle attività, i due giovani sono stati denunciati per la detenzione ai fini di spaccio dello stupefacente.

Cremona: due 20enni stranieri arrestati per spaccio di sostanze stupefacenti e in possesso già di 37 grammi di cocaina.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp
×