Rimini, sale sui tavoli e lancia cibo in strada e sui passanti: donna 47enne arrestata dalla Polizia

Rimini, erano quasi le 19.00 quando giungeva alla locale Sala Operativa la segnalazione di una donna particolarmente molesta che importunava alcuni clienti di un locale sito in zona Marina Centro. In particolare, un equipaggio di Volante, giunto prontamente sul posto, trovava la donna, una 47enne di origini russe, in preda ai fumi dell’alcol, che, salita sopra i tavoli del ristorante lanciava cibo in strada e sui passanti. Nel tentativo di contenere l’ira della donna, la stessa si scagliava contro i poliziotti, rivolgendosi a quest’ultimi con frasi minacciose, sferrando calci e pugni. Accompagnata in Questura, la donna veniva tratta in arresto e altresì indagata in stato di libertà per oltraggio a P.U., danneggiamento e rifiuto di indicazioni della propria identità. Nelle fasi dell’arresto, i due agenti intervenuti, venivano feriti, con una prognosi rispettivamente di 3 e 4 giorni ciascuno.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...