fbpx

Ricercato per violenza domestica ed aggressione: 41enne bloccato dalla Polizia al Brennero

Era appena sceso da un bus proveniente dalla Germania

Ricercato per violenza domestica ed aggressione: 41enne bloccato dalla Polizia al Brennero.

Nella scorsa settimana, gli agenti della Polizia Ferroviaria, durante l’attività di controllo passeggeri presso la stazione del Brennero, hanno arrestato un cittadino rumeno di 41 anni, ricercato per i reati di violenza domestica ed aggressione commessi nel suo Paese di origine.

L’uomo, residente in provincia di Parma, era appena sceso da un bus proveniente dalla Germania, sostitutivo del treno EC85 e diretto a Bologna, ma durante il trasferimento ha trovato gli agenti in stazione impegnati nei controlli ai viaggiatori.

Dalle verifiche effettuate dai poliziotti, è emerso che il 41enne era destinatario di una misura restrittiva emessa dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di Bologna, in accoglimento di un mandato d’arresto europeo emesso dalla stessa autorità giudiziaria rumena.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Al termine delle formalità di rito, l’arrestato è stato condotto presso il carcere di Bolzano, in attesa di essere estradato.

polizia ferroviaria

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×