fbpx

In centro con un’ascia a Mamoiada, 60enne fermato con lo spray al peperoncino

L'uomo ha brandito l'arma anche contro i Carabinieri

In centro con un’ascia a Mamoiada (Nuoro), 60enne fermato con lo spray al peperoncino.

Nei giorni scorsi i Carabinieri di Mamoiada, presso Nuoro, impegnati di servizio perlustrativo notturno hanno tratto in arresto un uomo che si aggirava per le vie del centro cittadino brandendo un’ascia e minacciando le persone.

L’accusa è di porto abusivo di arma bianca, resistenza, oltraggio e minaccia a Pubblico Ufficiale.

Barricato in garage

All’arrivo della pattuglia l’uomo si è barricato in un garage della sua abitazione, ha inizialmente lanciato a terra l’arma in segno di resa, poi però l’ha riafferrata e si è avventato verso i militari che, con atteggiamento pronto e risolutivo, per bloccarlo, ammanettarlo e renderlo inoffensivo hanno dovuto ricorrere all’uso dello spray al peperoncino.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Obbligo di dimore

Una volta fermato, il 60enne è stato portato in camera di sicurezza in attesa della direttissima che si è celebrata il giorno successivo. L’Autorità Giudiziaria ha convalido l’arresto sottoponendo la persona all’obbligo di dimora con prescrizioni.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×