Ragusa, aggredisce i Carabinieri all’uscita da un ristorante

L’indagato è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari

Ragusa, aggredisce i Carabinieri all’uscita da un ristorante.

A Comiso (RG), nei giorni scorsi, al 112 è giunta la segnalazione di una persona molesta da parte del proprietario di un ristorante.

Un uomo, in forte stato di alterazione psico-fisica, si è dimostrato fin da subito insofferente alla presenza dei Carabinieri giunti sul posto.

Poi, nel tentare di recuperare un coltello caduto a terra all’uomo, i militari dell’Arma sono stati aggrediti con spintoni e strattonamenti, in un crescendo di violenza, culminato con uno schiaffo dell’uomo contro uno dei militari.

Informata dell’accaduto la Procura della Repubblica di Ragusa, i Carabinieri hanno arrestato l’uomo, in flagranza di reato, per resistenza, violenza e minaccia a Pubblico Ufficiale. 

In attesa del rito direttissimo per la convalida dell’arresto, l’indagato è stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.

1600x900_1613366695294.carabinieri

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...