Nel torinese sequestrata più di una tonnellata di fuochi d’artificio illegali

Due le persone arrestate

Nel torinese sequestrata più di una tonnellata di fuochi d’artificio illegali.

Fuochi d’artificio illegali per oltre una tonnellata. Questo il bilancio dei sequestri degli agenti della Polizia di Stato di Torino nel mese di dicembre.

Circa 520 kg di esplosivo sono stati recuperati a Carmagnola, all’interno di un negozio, il 31 dicembre, a poche ore dal Capodanno. Per questo, il titolare è stato sanzionato con una sospensione dell’attività.

Il resto, invece, è stato sequestrato in due distinte operazioni a Torino e San Francesco al Campo. In questo caso, sono scattati due arresti per fabbricazione di prodotti esplodenti.

I due indagati sono stati condotto in carcere e denunciati in stato di libertà per detenzione abusiva di materiale esplodente di tipo pirotecnico.

fuochi

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...