fbpx
CAMBIA LINGUA

Pozzuolo del Friuli, arrestato anche il secondo autore della rapina ai danni di due fratelli di 79 e 91 anni

Mentre il complice lo aspettava in auto, uno dei rapinatori si era intrufolato all'interno dell'abitazione, per poi scappare spintonando le due vittime

Pozzuolo del Friuli, arrestato anche il secondo autore della rapina ai danni di due fratelli di 79 e 91 anni.

Si è conclusa con l’arresto all’aeroporto di Roma Fiumicino la fuga del presunto secondo responsabile della rapina avvenuta lo scorso 18 luglio a Pozzuolo del Friuli. Il presunto autore, giunto in Italia da Bucarest scortato da personale Interpol, era stato individuato in Romania e fermato il precedente 23 gennaio, in esecuzione del mandato di arresto europeo (M.A.E.) emesso dall’Autorità Giudiziaria italiana in relazione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal G.I.P. del Tribunale di Udine su richiesta della locale Procura della Repubblica.

L’altro complice era stato già assicurato alla giustizia nel mese di agosto u.s., allorquando fu individuato e arrestato nel lodigiano dai Carabinieri della Compagnia di Codogno, in esecuzione della medesima ordinanza di custodia cautelare.

Complessa e minuziosa è stata l’attività di indagine, condotta dalla Stazione Carabinieri di Mortegliano (UD) sotto la direzione della Procura della Repubblica di Udine, che ha consentito di identificare entrambi i presunti autori della rapina consumata il 18.07.2023 in un’abitazione di Pozzuolo del Friuli (UD) ai danni di un fratello e una sorella, di 91 e 79 anni.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

In particolare, nel tardo pomeriggio di quel martedì, approfittando della porta d’ingresso aperta, mentre il complice lo aspettava in auto, uno dei rapinatori si era intrufolato all’interno dell’abitazione e aveva iniziato a rovistare nei cassetti di una camera da letto. Scoperto dai proprietari, che si erano insospettiti udendo degli stani rumori provenire da quella stanza, e costretto alla fuga dalle loro urla, per guadagnare l’uscita li aveva spintonati in malo modo, facendoli rovinare entrambi a terra. 

I due arrestati, nei cui confronti vale naturalmente la presunzione di innocenza fino a sentenza passata in giudicato, dovranno rispondere di rapina pluriaggravata in concorso.

Pozzuolo del Friuli, arrestato anche il secondo autore della rapina ai danni di due fratelli di 79 e 91 anni

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×