fbpx
CAMBIA LINGUA

Portopalo di Capo Passero, Siracusa. Animali esotici e pericolosi per la salute e l’incolumità pubblica detenuti abusivamente. I Carabinieri denunciano un 35enne

Il 35enne è stato denunciato all’Autorità giudiziaria aretusea mentre gli animali saranno ricollocati in centri specializzati ed autorizzati alla custodia di specie protette.

Portopalo di Capo Passero, Siracusa. Animali esotici e pericolosi per la salute e l’incolumità pubblica detenuti abusivamente. I Carabinieri denunciano un 35enne.

I Carabinieri del Comando Provinciale di Siracusa, insieme ai militari dello Squadrone Eliportato Cacciatori di “Sicilia” e del Nucleo CITES di Catania, hanno denunciato un 35enne per detenzione di animali di specie protetta.

A seguito di perquisizione locale nei pressi della zona portuale di Portopalo di Capo Passero, all’interno di un’area recintata dove insistono una villetta e diversi manufatti, i Carabinieri hanno rinvenuto animali esotici, in cattivo stato di conservazione, rinchiusi in recinti fatiscenti e maleodoranti.

Nel dettaglio i Carabinieri del Nucleo Carabinieri Forestali CITES hanno sequestrato una scimmia appartenente alla specie dei clorocebus pygerythrus, un pappagallo appartenente alla specie degli ara macao e 4 tartarughe appartenenti alle famiglie delle tartarughe horsfieldi e testudo hermanni, tutti animali di specie esotica detenuti illecitamente.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il 35enne è stato denunciato all’Autorità giudiziaria aretusea mentre gli animali saranno ricollocati in centri specializzati ed autorizzati alla custodia di specie protette.

Portopalo di Capo Passero, Siracusa. Animali esotici e pericolosi per la salute e l'incolumità pubblica detenuti abusivamente. I Carabinieri denunciano un 35enne.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×