fbpx
CAMBIA LINGUA

Pizzighettone: avrebbe rubato orologi e monete in oro a casa dell’anziano per cui lavorava come collaboratrice domestica. I carabinieri della locale Stazione hanno denunciato una donna

La donna aveva precedenti di polizia a carico

Pizzighettone: avrebbe rubato orologi e monete in oro a casa dell’anziano per cui lavorava come collaboratrice domestica. I carabinieri della locale Stazione hanno denunciato una donna.

Avrebbe rubato vari orologi e monete in oro nella casa in cui lavorava come collaboratrice domestica per un anziano. Per questo motivo, al termine dei vari accertamenti, i Carabinieri della Stazione di Pizzighettone hanno denunciato per furto aggravato una donna, con precedenti di polizia a carico.

Una mattina di fine dicembre scorso, un anziano del paese si è presentato presso la caserma dei carabinieri del posto e ha denunciato di avere subito un furto all’interno della sua abitazione. Ha riferito che i giorni precedenti aveva aperto la cassaforte di casa sua, dove teneva degli orologi e numerose monete in oro, e si è accorto che era vuota. Ha denunciato che vive da solo e che, quando ha scoperto l’ammanco, ha verificato che le porte e le finestre di casa non avevano subito alcuna effrazione e che la cassaforte era chiusa a chiave. Quindi, poteva essere stato solo qualcuno che aveva accesso alla casa e che conosceva l’ubicazione della cassaforte, delle relative chiavi e del suo contenuto. E ha indicato chi poteva sapere queste informazioni ovvero alcuni parenti e una signora che lavorava nella casa come collaboratrice domestica.

Avute queste notizie, i militari hanno avviato gli accertamenti ascoltando tutte le persone che avevano avuto accesso all’abitazione e, quando hanno contattato la governante, questa ha confessato di avere avuto molti problemi economici e che, frequentando quella casa da un anno per lavoro, sapeva della cassaforte e del contenuto. E di avere rubato lei gli orologi e tutte le monete in oro che erano all’interno, vendendo le monete a un compro oro della provincia di Cremona, mentre era ancora in possesso degli orologi. Per questo motivo la donna, che ha restituito gli orologi alla vittima, è stata denunciata all’autorità giudiziaria per furto aggravato. Sono in corso gli ulteriori accertamenti presso il compro oro in merito alle operazioni svolte dalla donna.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Pizzighettone: avrebbe rubato orologi e monete in oro a casa dell’anziano per cui lavorava come collaboratrice domestica. I carabinieri della locale Stazione hanno denunciato una donna.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×