fbpx
CAMBIA LINGUA

Piacenza, contrasto alla devianza giovanile. Provvedimenti a carico di giovanissimi responsabili di rapina, rissa, lesioni, porto abusivo di armi, spaccio ed estorsione

Provvedimenti di natura penale e amministrativa per lo "streetbullying"

Piacenza, contrasto alla devianza giovanile. Provvedimenti a carico di giovanissimi responsabili di rapina, rissa, lesioni, porto abusivo di armi, spaccio ed estorsione.

La Polizia di Stato di Piacenza sta svolgendo una vasta attività di contrasto alle bande giovanili, con esecuzione di provvedimenti di natura penale e amministrativa, a carico di decine di giovanissimi responsabili di rapina, rissa, lesioni, porto abusivo di armi, spaccio ed estorsione.

Piacenza, contrasto alla devianza giovanile. Provvedimenti a carico di giovanissimi responsabili di rapina, rissa, lesioni, porto abusivo di armi, spaccio ed estorsione

L’accurata attività info-investigativa ha permesso di far luce su gruppi di giovani, minorenni e appena maggiorenni, che cercavano di strutturarsi in vere e proprie bande organizzate per il predominio sul territorio, che sono stati individuati e messi in condizione di non   proseguire le loro attività criminose.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Ulteriori informazioni saranno fornite dagli investigatori nel corso di una conferenza stampa che si terrà presso la Questura di Piacenza alle ore 11.00.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×