fbpx
CAMBIA LINGUA

Pavia: forte odore di stupefacenti nell’auro e una serra di marijuana in casa. Arrestato 44enne

Pavia: forte odore di stupefacenti nell’auro e una serra di marijuana in casa. Arrestato 44enne.

Nella giornata di lunedì 23 ottobre la Polizia di Stato, a Pavia, ha tratto in arresto un cittadino italiano di quarantaquattro anni, per il reato di detenzione illecita di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e deferito altresì in stato di libertà per il medesimo reato, un cittadino italiano di quarantacinque anni.

Nel dettaglio, la Volante dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura, durante il normale servizio di controllo del territorio, sottoponeva a controllo stradale, in questo viale Bligny, un’autovettura Fiat 600, con due soggetti a bordo.

All’atto del controllo, gli Agenti della Polizia di Stato venivano insospettiti dal forte odore di marijuana proveniente dall’abitacolo, pertanto approfondivano il controllo.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Il passeggero dapprima tentava di celare qualcosa sotto il giubbotto, poi a richiesta degli operatori, consegnava un involucro di plastica con all’interno 83 gr di sostanza vegetale di colore verde presumibilmente marijuana.

Il conducente, interpellato in merito, riferiva agli operatori di aver accompagnato l’amico in città per consegnare della sostanza stupefacente.

Sospettando che lo stesso potesse detenere altro stupefacente presso la propria abitazione, si effettuava, unitamente a personale della Squadra Mobile una perquisizione domiciliare che dava esito positivo.

In particolare, venivano rinvenute e sequestrate all’interno dell’abitazione, in un locale adibito a serra, n.7 piantine recise parzialmente essiccate con inflorescenza, della lunghezza variabile di 90/120 cm, del tipo Marijuana; alcuni rami di lunghezza variabile, n.1 telo termico, n.1 lampada UV, n.1 bilancino digitale e n.7 radici con gambo reciso di piantine di marijuana contenute all’interno di vasi in plastica.

In considerazione di quanto emerso il cittadino italiano veniva tratto in arresto e collocato ai domiciliari presso la propria abitazione. E’ stata celebrata in mattinata l’udienza di convalida con rito direttissimo a seguito della quale è stato convalidato l’arresto ed è stata applicata la misura dell’obbligo di presentarsi periodicamente all’Ufficio di Polizia Giudiziaria.

Pavia: in auto forte odore di stupefacenti, in casa una serra di marijuana, arrestato 44enne

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×