fbpx
CAMBIA LINGUA

Orta di Atella: lancia stupefacente dal balcone, 20enne arrestata dai Carabinieri

La giovane donna, tratta in arresto, è stata condotta presso la casa circondariale femminile di Pozzuoli (NA).

Orta di Atella: lancia stupefacente dal balcone, 20enne arrestata dai Carabinieri.

Appena si è accorta della presenza dei carabinieri ha lanciato lo stupefacente dal balcone. E’ accaduto a Orta di Atella, nel casertano dove una 20enne, nel tentativo di non farsi sorprendere con la droga nell’appartamento l’ha lanciata dal balcone. Per sua sfortuna alcuni carabinieri rimasti a cinturare l’area d’interesse, come sempre accade, hanno provveduto a recuperare quanto “piovuto” dall’appartamento.

La donna, dovrà ora rispondere di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

I carabinieri della Compagnia di Marcianise si sono portati in via Francesco Coppi, a Orta di Atella, per eseguire una perquisizione domiciliare. Al loro arrivo, mentre alcuni militari dell’Arma si sono diretti all’appartamento della donna, altri sono rimasti a cinturare l’area. E’ in quel momento che dal balcone dell’abitazione della donna sono “piovuti” un borsello nero e una busta rossa contenenti rispettivamente: il borsello tre bilancini di precisione e un barattolo in vetro con gr. 50 di cocaina; mentre nella busta vi erano 5 panetti di Hashish per un peso complessivo di gr 497,30

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

La giovane donna, tratta in arresto, è stata condotta presso la casa circondariale femminile di Pozzuoli (NA).

Orta di Atella: lancia stupefacente dal balcone, 20enne arrestata dai Carabinieri.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×