Noto, fermati con 650kg di limoni, probabilmente rubati, in auto: due denunciati

Noto (Siracusa), fermati con 650kg di limoni, probabilmente rubati, in auto: due denunciati

I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Noto hanno denunciato, alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siracusa, due avolesi, di 45 e 50 anni, per ricettazione in concorso poiché trovati in possesso di oltre 650 kg di limoni. Un equipaggio dei Carabinieri, nella notte, nel corso di un servizio mirato alla prevenzione e al contrasto dei furti in aree rurali, nella zona del Lido di Noto, si è imbattuta in una vecchia utilitaria che circolava a fatica, visto il carico, e con i fari spenti. I militari, che hanno notato il repentino cambio di marcia e di direzione della vettura per sfuggire al controllo, l’hanno raggiunta ed hanno fermato i due occupanti mentre tentavano di scappare a piedi per le campagne circostanti.
Il controllo della vettura ha consentito di riscontrare la presenza di oltre 600 kg di limoni della cui provenienza non è stata fornita alcuna informazione utile dai due soggetti. I limoni, non reclamati, sono stati donati in beneficenza a quattro realtà benefiche molto attive nel territorio: la Caritas, la Comunità Incontro, la Mensa di San Corrado e la Bottega Solidale.

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...