fbpx
CAMBIA LINGUA

Napoli, evade dai domiciliari e rapina una donna: in manette un 56enne

Alla donna, aggredita fisicamente dal malvivente, sono state sottratte due collanine in oro dal collo

Napoli, evade dai domiciliari e rapina una donna: in manette un 56enne.

Nel pomeriggio del 4 ottobre scorso, gli agenti del Commissariato Dante,  a Napoli, durante il servizio di controllo del territorio, dopo una nota pervenuta alla locale Sala Operativa, sono intervenuti in via Giacinto Gigante per la segnalazione di una persona rapinata.

Gli agenti, giunti sul posto, sono stati avvicinati dalla vittima che ha raccontato di esser stata rapinata da un uomo a bordo di uno scooter. Alla donna, aggredita fisicamente dal malvivente, sono state sottratte due collanine in oro dal collo.

La complessa e articolata attività di indagine dei poliziotti ha permesso di accertare che l’indagato, per ostacolare le attività investigative volte alla sua identificazione, aveva sostituito la targa del suo scooter.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Gli investigatori lo hanno rintracciato nella mattinata di lunedì. L’uomo, alla loro vista, ha tentato di eludere il controllo a bordo di uno scooter, ma è stato prontamente bloccato. Inoltre, gli agenti, hanno anche accertato che lo stesso era già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per i medesimi reati.

L’indagato, un 56enne napoletano, è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria, in quanto gravemente indiziato di rapina aggravata ed evasione.

polizia

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×