Napoli, controllo del territorio nella zona del mercato della “Maddalena”: denunciato 48enne per porto abusivo di armi

Napoli, Stamattina gli agenti del Commissariato Vicaria-Mercato, i militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli e personale della Polizia Locale, con il supporto del Reparto Prevenzione Crimine Campania e del Reparto Mobile, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nella zona del mercato della “Maddalena”.
Nel corso dell’attività sono state identificate 36 persone e controllati 34 veicoli; un 42enne marocchino è stato denunciato per ricettazione, introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e contraffazione poiché trovato in possesso di 14 paia di scarpe e 26 t-shirt recanti marchi contraffatti; inoltre, un 47enne di San Giorgio a Cremano ed un senegalese, irregolare sul territorio nazionale, sono stati denunciati per ricettazione e contraffazione poiché trovati in possesso di 236 articoli falsi, tra borse e portafogli, recanti marchi contraffatti; il cittadino senegalese è stato altresì denunciato per ingresso e soggiorno illegale nel territorio dello Stato.
Infine, in vico I° Sant’Antonio Abate i poliziotti hanno controllato un uomo a bordo di uno scooter rinvenendo, nel vano sottosella del motociclo, una pistola Beretta cal. 22 con matricola abrasa priva di cartucce; l’uomo,  un 48enne napoletano con precedenti di polizia, è stato denunciato per porto abusivo di armi mentre l’arma e lo scooter sono stati sottoposti a sequestro.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...