MILANO, SI ACCOLTELLANO A VICENDA PER LA STESSA RAGAZZA. PRIMA IN OSPEDALE POI IN CARCERE

613

Gli agenti della Squadra Investigativa del Commissariato “Porta Genova” hanno eseguito due ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di M.M. del 1991 per lesioni gravissime e D.B.N. del 1995 per tentato omicidio.

I due soggetti, la sera del 19 Febbraio 2018, si erano dati appuntamento in piazza Napoli per un “regolamento di conti” avendo entrambi una storia sentimentale con la stessa ragazza. Davanti al cinema Ducale di piazza Napoli, M.M. accoltella al volto il rivale provocando lesioni gravissime permanenti sulla guancia destra, D.B.N. per difendersi, sferra a sua volta un fendente con un coltello all’altezza del torace lato sinistro bucando il ventricolo sinistro del cuore di M.M. riducendolo in fin di vita.
Entrambi vengono ricoverati presso ospedali cittadini in prognosi riservata. M.M. è stato in coma per diversi giorni presso l’ospedale Niguarda. D.B.N. è stato ricoverato presso l’ospedale Fatebenefratelli.
Entrambi i soggetti sono pluripregiudicati per reati legati alla detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Articolo di Laura Marinaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 

Commenti
Loading...