Milano, scontro Bus ATM mezzo AMSA: muore la donna coinvolta nel tragico incidente

Milano – E’ morta la donna filippina di 49 anni che sabato mattina è rimasta coinvolta nello scontro tra un filobus ATM e un camion dei rifiuti sulla circonvallazione a Milano.

Il terribile scontro, come si vede dal video, avvenuto alle 8.09 tra viale Egisto Bezzi e via Marostica, ha coinvolto un mezzo pesante AMSA e un filobus ATM, decine i feriti tra cui, gravissima la donna morta poi oggi. La dinamica dell’incidente, e lo scontro, sarebbe riconducibile al mancato rispetto del semaforo rosso.

In una nota l’Atm, l’azienda che gestisce il trasporto pubblico milanese, ha inviato le condoglianze alla famiglia: “Atm, nell’apprendere che la passeggera gravemente coinvolta nell’incidente stradale di ieri e’ deceduta, esprime la sua profonda vicinanza ai famigliari in questo momento di grande dolore”, si legge nel comunicato.

Dal lavoro degli inquirenti sembrerebbe che a causare lo scontro sia stato il filobus dell’Atm, non rispettando il semaforo rosso, causando lo scontro con un camion per la raccolta rifiuti dell’Amsa.

Articolo di Lorenzo Chiaro


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...