fbpx
CAMBIA LINGUA

Milano, riaperto il posto di Polizia all’Ospedale Sacco

Uno dei poli sanitari più grandi ed articolati del capoluogo e con un importante carico di lavoro sul Pronto Soccorso

Milano, riaperto il posto di Polizia all’Ospedale Sacco.

La Polizia di Stato ha riaperto il Posto di Polizia presso l’Ospedale Sacco di Milano, in via Giovanni Battista Grassi 74.

La Direzione dell’Ospedale Luigi Sacco di Milano, atteso anche il progressivo affievolimento delle criticità legate all’emergenza pandemica, ha individuato il locale idoneo per riattivare il Posto di Polizia la cui operatività, nelle fasi acute della pandemia da COVID-19, era stata temporaneamente sospesa.

L’Ospedale, uno dei poli sanitari più grandi ed articolati del capoluogo e con un importante carico di lavoro sul Pronto Soccorso, ha tempestivamente aderito alla sollecitazione del Questore Petronzi individuando, all’interno della sala d’attesa del Pronto Soccorso, un locale recentemente ristrutturato e condiviso con personale della Polizia Locale del Comune di Milano.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

L’Ufficio osserverà inizialmente l’orario 8.00/14.00 e 14.00/20.00 dal lunedì al venerdì e 8.00/14.00 il sabato.

Questa iniziativa va ad aggiungersi alla recente riattivazione avvenuta nel mese di aprile dell’articolata rete dei Posti di Polizia presso:

Ospedale Maggiore Cà Granda – Policlinico di Milano a cura del Commissariato Monforte Vittoria;
Ospedale Bassini di Cinisello Balsamo (MI) a cura del Commissariato Cinisello Balsamo;
Ospedale Nuovo di Legnano (MI) a cura del Commissariato Legnano.

20230522 foto riapertura Posto di Polizia Sacco

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×