fbpx

Milano: nuova sospensione per il bar Afandina Cafè in Porta Genova

In seguito a degli accertamenti è stata emanata una nuova sospensione della licenza per il bar situato in Porta Genova e frequentato da persone con gravi precedenti e pregiudicati.

Milano: nuova sospensione per il bar Afandina Cafè in Porta Genova.

Il Questore di Milano Giuseppe Petronzi ha decretato la sospensione per 15 giorni della licenza per la conduzione del bar “Afandina Cafè” sito in Via Giambellino n.58 a Milano, ai sensi ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S., nell’ambito dell’attività di prevenzione, controllo del territorio e monitoraggio dei locali pubblici milanesi svolta dalla Polizia di Stato per contrastare i fenomeni di criminalità.

Nella mattinata del 21 marzo, gli agenti del Commissariato di Porta Genova hanno notificato la sospensione al titolare dell’attività in quanto, dall’inizio dell’anno, a seguito di controlli presso il locale, è risultato luogo frequentato da persone con precedenti per reati contro il patrimonio e la persona, in materia di armi, per invasione di terreni, per violazione delle norme in materia di immigrazione, per resistenza a pubblico ufficiale, per detenzione di sostanze stupefacenti e in un’occasione è stata sequestrata della sostanza stupefacente.

Milano: nuova sospensione per il bar Afandina Cafè in Porta Genova

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

A gennaio gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale sono intervenuti per una persona attinta da colpi di arma da fuoco presso il locale dove hanno accertato che l’aggressore era un pregiudicato noto nel quartiere come spacciatore di stupefacenti. I poliziotti hanno notato vari fori sul portoncino nella parte posteriore del bar e hanno rinvenuto numerosi bossoli nelle vicinanze, arrestando l’autore del ferimento per tentato omicidio aggravato e per porto abusivo di arma da fuoco.

L’Afandina Cafè è stato già destinatario sotto la precedente gestione di due decreti di sospensione della licenza per analoghe problematiche.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×