fbpx
CAMBIA LINGUA

Milano: la Polizia di Stato prosegue i controlli notturni in autostrada, ritirate 30 patenti.

Circolazione intensa sulle autostrade della regione e anche nella notte appena trascorsa sulla Milano Laghi è stata piuttosto sostenuta sino all'alba.

Milano: la Polizia di Stato prosegue i controlli notturni in autostrada, ritirate 30 patenti.

La scorsa notte, la Polizia Stradale di Milano e di Varese è stata impegnata in un posto di controllo sulla A/8 Milano – Varese, presso l’Area di Servizio Villoresi, in carreggiata direzione Varese, per la verifica di alcol e droga.
Dieci gli equipaggi impiegati, unitamente al laboratorio mobile messo a disposizione dalla Forensic Lab Service di Roma, grazie ad una convenzione con il Ministero dell’Interno, che consente di eseguire direttamente su strada le analisi di secondo livello della saliva a mezzo di cromatografia liquida, avvalendosi della collaborazione di medici e di tecnici di laboratorio.
216 i conducenti sottoposti a controllo, per lo più uomini. Di questi 25 sono stati trovati positivi all’alcoltest, che ha fatto rilevare alcolemie di gran lunga superiori all’1,00 g/l. in un caso si è proceduto anche al sequestro dell’autoveicolo condotto, in quanto di proprietà, poiché il conducente è stato trovato con un tasso alcolemico superiore a 1,5 g/l.

39 persone controllate per stupefacenti: 8 sono risultate positive per l’assunzione di cannabinoidi, di cocaina, sequestrando una piccola quantità di cannabis. Il totale è di 30 patenti ritirate e 29 conducenti denunciati all’Autorità Giudiziaria.

Non sono mancati tentativi di sottrarsi al controllo, che ha comunque fatto registrare anche altre violazioni stradali e qualche rifiuto.
E’ di tutta evidenza che con questi risultati saranno ancora più serrati i controlli della Polizia Stradale volti ad abbattere il fenomeno della guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche e stupefacenti, le cui conseguenze incidono in maniera determinante sulla sicurezza stradale che continua ad essere uno dei maggiori problemi che i Paesi europei devono affrontare, tenuto conto che uno studio della Commissione stima che l’alcol sia implicato nel 25% circa della totalità dei decessi sulle strade mentre la droga lo è nel 15% dei casi.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Milano: la Polizia di Stato prosegue i controlli notturni in autostrada, ritirate 30 patenti.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×