Milano, derubano due turisti nelle vicinanze della stazione centrale: arrestati dalla Polizia

Milano, ieri gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno arrestato due cittadini libici e un cittadino algerino, di età compresa tra i 19 ed i 25 anni, pregiudicati ed irregolari in Italia, per il reato di furto aggravato in concorso.
I poliziotti, impegnati in un servizio antiborseggio nell’area della stazione di Milano Centrale, hanno notato i tre uomini che prestavano attenzione ai bagagli dei numerosi viaggiatori in transito. Gli stessi si sono poi spostati nella vicina Via Lepetit dove si sono avvicinati ad una coppia di turisti intenti a consumare una bevanda all’esterno di un bar.
Mentre due di loro hanno distratto i due turisti con alcune domande, il terzo, con mossa fulminea, si è impossessato di una borsa che i malcapitati tenevano al loro fianco e quindi si sono allontanati velocemente.
Gli agenti, che li avevano seguiti a distanza, li hanno subito bloccati e arrestati. La borsa, contenente un personal computer, una tavoletta grafica ed altro materiale tecnologico, è stata restituita agli ignari proprietari.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...