Milano, colti in flagranza tentano la fuga speronando auto

Arrestati dalla Polizia

Milano, colti in flagranza tentano la fuga speronando auto.

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano hanno arrestato tre cittadini, due uomini e una donna di età compresa tra i 25 ed i 36 anni, pluripregiudicati, per il reato di furto aggravato in concorso.

I poliziotti, in servizio in abiti civili, durante un giro di perlustrazione nei pressi della Stazione Centrale hanno notato i tre a bordo di un’auto transitare ripetutamente in via Fara e, insospettiti, li hanno pedinati.

Scesi dall’auto, si sono avvicinati al tavolino di un ristorante, dove una turista era intenta a consumare e, approfittando di un attimo di distrazione si sono impossessati della sua borsa poggiata a terra. 

La mossa non è sfuggita ai poliziotti che hanno intimato loro l’alt ma i tre, raggiunta l’auto, hanno tentato la fuga con una manovra azzardata, andando contromano e speronando una vettura che giungeva in direzione opposta finendo incastrati e permettendo agli agenti di arrestarli.

A bordo dell’auto sono stati rinvenuti scalpelli, cacciaviti ed altri arnesi da scasso, oltre ad un telefono e un paio di occhiali rubati pochi giorni prima a Cremona.

polfer2

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...