Milano, cerca di espatriare in Francia: arrestato dalla Polizia nella stazione di Porta Garibaldi

Milano, ieri pomeriggio, un cittadino italiano di 63 anni è stato arrestato dalla Polizia Ferroviaria di Milano, perché allontanatosi dalla propria abitazione dove si trovava
sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari.
I poliziotti, durante un servizio di vigilanza ai viaggiatori diretti in Francia nella stazione di Milano Porta Garibaldi, hanno notato l’uomo che assumeva un
atteggiamento impaurito.
Fermato, dal controllo in Banca Dati è emerso che il 63enne, già arrestato nel 2019 per il reato di importazione di sostanze stupefacenti, era sottoposto alla misura
degli arresti domiciliari in un comune della provincia di Milano.
Considerando che, oltre a non essere autorizzato a lasciare l’abitazione, era in procinto di partire per la Francia, è stato arrestato.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...