Milano, avvistato alla stazione di Lambrate evaso dai domiciliari a Settembre: arrestato dalla Polizia

Milano, ieri, gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano hanno arrestato un cittadino italiano di 28 anni, per evasione. Nel corso dei servizi di vigilanza nella stazione di Milano Lambrate, i poliziotti hanno notato l’uomo in compagnia di una donna aggirarsi nella stazione.

Alla richiesta di esibire un documento gli stessi hanno detto di esserne sprovvisti e hanno fornito false generalità ai poliziotti che, insospettiti, hanno proceduto ad accertamenti più approfonditi che hanno portato ai loro reali nominativi.

Oltre a venire entrambi denunciati per aver fornito false generalità, è emerso che il 28 enne, era evaso a settembre dagli arresti domiciliari dal comune di Rho, mentre la 21enne ucraina è stata indagata anche per favoreggiamento avendo ospitato il compagno durante questi mesi di latitanza.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...