Milano, 42enne viola l’obbligo di dimora e viene arrestato

Cremonese sorpreso più volte vicino la stazione di Milano Rogoredo

Milano, 42enne viola l’obbligo di dimora e viene arrestato.

Il 23 ottobre, a Milano, la Polizia di Stato ha arrestato un uomo di 42 anni, perché destinatario di un ordine di custodia cautelare in carcere.

Gli agenti della Polizia Ferroviaria di Milano, impegnati in un servizio di vigilanza nella stazione di Milano Rogoredo, hanno proceduto al controllo di un uomo dall’aspetto trasandato, proveniente dalla banchina del binario 1.

Dagli accertamenti in banca dati è emerso a suo carico un provvedimento di custodia cautelare in carcere, emesso dalla Procura di Cremona lo scorso 22 ottobre.

L’uomo era stato sorpreso più volte vicino la stazione di Milano Rogoredo in violazione dell’obbligo di dimora applicatogli lo scorso 27 settembre a seguito dell’arresto per furto aggravato.

L’uomo è stato condotto nel carcere San Vittore di Milano, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

polizia ferroviaria

LEGGI ANCHE

Commenti
Loading...