Massa-Carrara, la Polizia intensifica i controlli contro lo spaccio: due denunce

Massa-Carrara, nei giorni scorsi, a Montignoso, nel corso di un servizio volto al contrasto ed alla repressione dei reati in materia di sostanze stupefacenti, gli agenti della Squadra Mobile procedevano al controllo di un cittadino marocchino 24 enne, risultato avere precedenti specifici in materia di stupefacenti.

L’uomo, a seguito di perquisizione personale, veniva trovato in possesso di più di 3 grammi di cocaina ed all’interno del portafoglio dello stesso veniva rinvenuta la somma di 465,00 euro, suddivisa in banconote di piccolo taglio, verosimilmente riconducibili all’attività di spaccio in atto.

L’individuo ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria, la droga e il denaro sequestrati.

Pubblicità Online, Guest Post, Banner, Redazionali, Link Building

Nella serata di ieri, invece, nella zona Mirteto di Massa, gli agenti della Squadra Volante della Questura, impegnati nell’intensa attività di contrasto del fenomeno dello spaccio di droga, sottoponevano a controllo una donna di 43 anni, la quale risultava essere in possesso di oltre i 2 grammi di cocaina per uso personale. La sostanza è stata sequestrata e la persona segnalata alla Prefettura.


LEGGI ANCHE

 

LEGGI ANCHE

 
Commenti
Loading...