fbpx
CAMBIA LINGUA

Manduria, provoca un sinistro stradale: fugge via appena scopre chi è l’altra persona coinvolta.

Un uomo di 52 anni originario di Manduria è stato denunciato dalla Polizia di Stato per resistenza, violenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali.

Manduria, provoca un sinistro stradale: fugge via appena scopre chi è l’altra persona coinvolta.

 

Un uomo di 52 anni originario di Manduria è stato denunciato dalla Polizia di Stato per resistenza, violenza a Pubblico Ufficiale e lesioni personali.

Il 52enne, a bordo della sua autovettura, sarebbe stato coinvolto in un sinistro stradale nel centro della cittadina messapica, ma appena venuto a conoscenza che il proprietario dell’altra auto coinvolta era un Vice Ispettore di Polizia libero dal servizio, sarebbe risalito a bordo della sua vettura, dileguandosi per le vie del centro.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Al poliziotto non è rimasto altro che allertare i colleghi del locale Commissariato che dopo alcuni minuti sono riusciti ad intercettarlo e bloccarlo.

L’uomo ha mostrato sin da subito ostilità nei confronti degli agenti, rifiutandosi in modo deciso di consegnare i documenti d’identità.

Lo stesso, nel tentativo di allontanarsi a piedi minacciando i poliziotti presenti, li ha strattonati in maniera violenta, tanto da provocare una distorsione al braccio ad uno di loro.

Riportato alla calma con non poche difficoltà il 52enne è stato denunciato in stato di libertà.

Manduria, provoca un sinistro stradale: fugge via appena scopre chi è l’altra persona coinvolta.

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×