fbpx

Macerata: sanzionato 30enne dipende di un circo mentre faceva pubblicità fonica e in possesso di documenti falsi.

Prevenzione incidentalità stradale, controlli della Polizia locale. Sanzionato conducente mentre effettuava pubblicità fonica senza autorizzazione e in possesso di documenti falsi.

Macerata: sanzionato 30enne dipende di un circo mentre faceva pubblicità fonica e in possesso di documenti falsi.

La sicurezza, e questa volta stradale, ancora una volta al centro di una serie di controlli, predisposti in diverse zone della città, dal Comando della Polizia locale di Macerata con l’obiettivo di prevenire incidenti stradali.
I servizi di controllo per monitorare la velocità con l’uso dell’autovelox sono stati effettuati in diverse zone della città, principalmente alla Pieve, in via dell’Acquedotto, lungo la Carrareccia e la Cingolana. E a proposito di sinistri, nell’ultima settimana, gli agenti impegnati su strada, ne hanno rilevati 5 di cui 3 con feriti.
Durante una delle operazioni di controllo la Polizia locale ha sanzionato un uomo, 30enne dipendente di un circo, mentre effettuava pubblicità fonica senza autorizzazione e in possesso di patente falsa e di due permessi internazionali di guida messicani contraffatti. Convalidato il sequestro dei documenti, gli stessi sono stati inviati alla Polizia di Rovigo, dotata di Gabinetto scientifico e con cui Macetata ha in atto una collaborazione, per la perizia tecnica.

Macerata: sanzionato 30enne dipende di un circo mentre faceva pubblicità fonica e in possesso di documenti falsi.
“Innanzitutto voglio ringraziare, anche a nome del Comandante Danilo Doria, la Polizia locale di Jesi che ci ha fornito informazioni utili per identificare il conducente sanzionato e poi voglio ricordare che l’eccesso di velocità è tra la cause che incidono maggiormente sulla gravità dei sinistri stradali – interviene l’assessore alla Sicurezza Paolo Renna – e l’osservanza delle regole riteniamo che sia la migliore arma di prevenzione. Per questo la Polizia locale si impegna quotidianamente in azioni finalizzate al rispetto delle regole e del rischio, programmando, anche in una logica di contenimento, interventi sui punti stradali, ritenuti sensibili, prima che gli incidenti avvengano”.

Macerata: sanzionato 30enne dipende di un circo mentre faceva pubblicità fonica e in possesso di documenti falsi.

Segui La Milano sul nostro canale Whatsapp

Riproduzione riservata © Copyright La Milano

×